Disturbi Alimentari
Disagi Evolutivi
Coppie e Famiglie con problemi di relazione
Disturbi dell'Umore
Disturbi di PersonalitÓ
SessualitÓ
Disturbi d'Ansia
Disturbi Psicosomatici

La Dott.ssa Paola Pedinotti risponde alle vostre domande
katya (10-08-2009 15:46:55, Italy) toggle

Sono una ragazza di 24 anni, laureata in Lettere.Sono fidanzata da 5 anni con un bravo ragazzo, che mi ama moltissimo.Dentro di me sono per├▓ molto tormentata.Siamo diversi,per carattere (lui taciturno, io loquace,per es.),per esperienze di vita.Vivo crisi interiori,spesso associate a eventi e persone particolari: un ex fidanzato, il1┬░amore, che rivedo spesso perch├Ę impegnato nei miei stessi ambiti di vita, che mi ha lasciata per seguire la sua strada;spasimanti con cui mi sono fissata, rischiando di compromettere il mio attuale amore.L'ultima volta ├Ę successo un uomo sposato, con cui per├▓ ci sono stati dei baci(prima nulla di fisico.Ho confessato tutto al mio ragazzo che stavolta ha dato segni di rabbia e stanchezza. Nonostante tutto, siamo ancora qui.Sono molto religiosa, per questo vivo le crisi con grandi sensi di colpa. Lui parla di sposarci da un p├▓ di anni e io, nonostante il mio desiderio di famiglia, ho sempre rinviato.Cosa mi succede?Come fare chiarezza e superare queste crisi?

stars email up

super admin Paola Pedinotti, 08-09-2009 19:18:29

Cara Katia, mi scuso per il ritardo con cui rispondo, causa ferie, spero comunque di poterle essere utile a dare un senso al disagio che esprime. Potrebbe guardare alla sua vita in senso pi├╣ ampio? Mi riferisco ai suoi studi, al suo lavoro(eventuale), ai suoi progetti di vita, alla sua famiglia di origine, ai suoi amici. Il fatto che mi parla esclusivamente dell'incertezza della relazione col suo ragazzo indica che la stessa sta diventando, per lei, un problema. Lei intuisce che siete diversi, che si sente attratta da altre esperienze ma teme ci├▓ che ├Ę nuovo e si rifugia nella sicurezza dell'amore di questo giovane.
Credo che qualche colloquio psicologico, pi├╣ di un buon confessore, potrebbe aiutarla a comprendere i propri timori a vivere gioiosamente la sua vita senza rifugiarsi in false sicurezze. Se ama leggere, le consiglio "Siddharta", breve ma intenso romanzo di Hermann Hesse.
Le auguro tante cose belle, un abbraccio
Paola Pedinotti, Psicologo, Psicoterapeuta

Powered by ANG 0.6 - Statistiche - xhtml strict 1.0 valid - CSS 2 valid
Load time : 0.03349

Guest Book

Fai la tua domanda alla dottoressa

Creative Commons License

dott.ssa Paola Pedinotti - p. iva n. 02714880164
questa opera e' protetta da una
Licenza Creative Commons - Credits